KÖSTER Polysil TG 500

    113,46 € 113,46 € 113.46000000000001 EUR Iva al 22% inclusa

    93,00 €

    Opzione non disponibile

    Questa combinazione non esiste.

    Aggiungi al carrello


    Spedizione gratuita in Italia
    Acquista ora, ricevi entro 2 giorni

    Prodotto professionale

    Riduttore di efflorescenze saline e primer consolidante.

    Confezione:
    10 Kg

    Colore:
    Trasparente

    Resa indicativa:
    130-250 g/m2

    (in base alla funzione)

    Koster Polysil TG 500 applicazione

    Koster Polysil TG 500
    È un liquido a base di polimeri e silicati. Applicato su sottofondi ricchi di sale e umidi porta alla diminuzione del volume dei pori e riduce la probabilità di sviluppo di efflorescenze. Aumenta inoltre la resistenza chimica e meccanica dei supporti minerali. In funzione della tipologia di sottofondo, il prodotto è in grado di penetrare fino a 2 cm di profondità. KÖSTER Polysil TG 500 ha inoltre proprietà indurenti ed idrofobiche. È compatibile con malte, intonaci, boiacche cementizie e calcestruzzo.

    Caratteristiche principali:


    Temperatura di applicazione: Minimo 5°C.


    Peso specifico: circa 1.03 g/cm3.


    Aspetto: Trasparente, leggermente appiccicoso.


    Applicazione del rivestimento successivo:
    Dopo 30 min. (materiali cementizi).
    Dopo minimo 24 ore (pitture acriliche e ai silicati).


    Pulizia attrezzi: Pulire gli attrezzi con acqua subito dopo l'utilizzo.


    Applicabile con: Pennello, rullo o a spruzzo.


    Sistema sigillante da abbinare con:
    Koster NB 1


    Per ridurre efflorescenza salina, abbinare:
    Koster Repair Mortar , Koster SB Bonding Emulsion e Koster Intonaco Risanante


    Ecobeton Italy srl è distributore ufficiale per l'Italia dei sistemi KOSTER Waterproofing Systems prodotti da KOSTER BAUCHEMIE AG.


    Consigli applicativi:
    Sigillare efficacemente in controspinta con il sistema Koster Polysil TG 500 e Koster NB 1.
    Koster Polysil TG 500 1

    1: Koster Polysil TG 500

    Assicurarsi che il supporto sia privo di oli, grassi e parti incoerenti. Pretrattare supporti polverosi e contaminati da sali con Koster Polysil TG 500.

    Koster NB 1 prima mano

    2: Koster NB 1 (1a mano)

    Miscelare Koster NB 1 con un miscelatore a bassa velocità, aggiungendo la polvere all'acqua. Stendere con pennello o con apparato spray la prima mano.

    Koster NB 1 seconda mano

    3: Koster NB 1 (2a mano)

    Per migliorare l'efficacia dell'impermeabilizzazione è necessaria l'applicazione di almeno 2 mani di Koster NB 1.

    Koster Polysil TG 500 seconda applicazione

    4: Koster Polysil TG 500

    Una volta finita l'applicazione delle dovute mani di Koster NB 1, procedere con l'applicazione di una seconda ed ultima mano di Koster Polysil TG 500.

    Nota: Il tipo di intervento e i passaggi richiesti sono da valutare correttamente in base alle condizioni del supporto.


    Consigli applicativi:
    Come trattare i supporti contaminati dai sali con Koster Polysil TG 500, Koster Repair Mortar e Koster Intonaco Risanante.
    Koster Polysil TG 500 prima applicazione

    1: Koster Polysil TG 500

    Rimuovere il vecchio intonaco. Spruzzare Koster Polysil TG 500 sulla superficie per bloccare i sali e consolidare il supporto.

    Koster rinzaffo per intonaco

    2: Koster Repair Mortar

    Riempire i vuoti e le spaccature con Koster Repair Mortar. Applicare un rinzaffo per assicurare l'adesione ottimale di Koster Intonaco Risanante.
    Aggiungere 1Kg di Koster SB Bonding Emulsion all'acqua d'impasto.

    Koster Intonaco Risanante

    3: Koster Intonaco Risanante

    Applicare Koster Intonaco Risanante con il frattazzo.

    Koster Intonaco Risanante Lisciatura

    4: Koster Intonaco Risanante

    Dopo circa 60 min dall'applicazione, lisciare la superficie.

    Nota: Il tipo di intervento e i passaggi richiesti sono da valutare correttamente in base alle condizioni del supporto.