KÖSTER KD System

    108,70 € 108,70 € 108.7 EUR Iva al 22% inclusa

    89,10 €

    Opzione non disponibile

    Questa combinazione non esiste.

    Aggiungi al carrello


    Spedizione gratuita in Italia
    Acquista ora, ricevi entro 2 giorni

    Prodotto professionale

    Impermeabilizzare in spinta negativa con perdite attive.

    Confezione:
    7,5 Kg ( KD 1 Base )
    7,5 Kg ( KD 2 Blitz )
    3 Kg ( KD 3 Sealer )

    Colore:
    -

    Resa indicativa:
    1.5-2.5 Kg/m2 ( KD 1 Base )
    1.0-2.0 Kg/m2 ( KD 2 Blitz )
    0.5 Kg/m2 ( KD 3 Sealer )

    Koster KD System

    Koster KD System

    È un metodo ecologico per bloccare le infiltrazioni attive d'acqua e impermeabilizzare in spinta negativa. Il sistema resiste sia ai sali dannosi per le strutture che agli agenti aggressivi presenti nel terreno. KÖSTER KD System , quando maturo, non è soggetto a distacchi dal supporto da parte dei sali.
    Il sistema Koster KD System è formato da 3 prodotti: Koster KD 1 Base, Koster KD 2 Blitz e Koster KD 3 Sealer.

    Caratteristiche principali:



    Koster KD System:



    Impermeabilità in spinta negativa: Fino a 7 bar



    Koster KD 1 Base:



    Densità malta fresca: 1.6 Kg/ L



    Resistenza a compressione (7gg): > 13Mpa



    Resistenza a trazione per flessione (7gg): > 3.5Mpa



    Tempo di presa (+20°C, UR 65%): Circa 15 Min.



    Koster KD 2 Blitz:



    Tempo di presa (per sigillare fuoriuscite attive): Circa 20 Sec.



    Koster KD 3 Sealer:



    Densità (+ 20 °C): 1,2 g/m3



    Tempo di reazione (+20°C, UR 65%): 2-3 Ore



    Ecobeton Italy srl è distributore ufficiale per l'Italia dei sistemi KOSTER Waterproofing Systems prodotti da KOSTER BAUCHEMIE AG. 



    Da cosa è composto Koster KD System.
    Koster KD 1 Base

    Koster KD 1 Base

    Boiacca minerale sigillante a rapido indurimento con elevata resistenza alle acque di falda e a getti ad alta pressione.

    Koster KD 2 Blitz

    Koster KD 2 Blitz

    Polvere altamente reattiva a presa rapida. Le venute attive d'acqua vengono sigillate in pochi secondi mediante l'applicazione della polvere.

    Loster KD 3 Sealer

    Koster KD 3 Sealer

    Liquido vetrificante a bassa viscosità. Grazie ai principi attivi è in grado di penetrare nel supporto e attraverso un processo di mineralizzazione sigilla definitivamente le porosità della struttura creando un composto insolubile.



    Consigli applicativi:

    Koster KD 2 Blitz contro le perdite attive in pochi secondi!
    Koster KD 2 Blitz Perdita attiva

    Individuare la perdita attiva sulla parete. Formare una pallina a secco con la polvere Koster KD 2 Blitz e comprimerla per fare uscire tutta l'aria.

    Koster KD 2 Blitz applicazione

    Schiacciare la pallina nella perdita fino a quando viene completamente bloccata. Koster KD 2 Blitz è una polvere altamente reattiva con un tempo di presa brevissimo.

    Koster KD 2 Blitz sigillatura

    Una volta bloccata la perdita, procedere con la sigillatura dell'area circostante utilizzando Koster KD 1 Base e Koster KD 3 Sealer.

    Nota: Il tipo di intervento e i passaggi richiesti sono da valutare correttamente in base alle condizioni del supporto.



    Consigli applicativi: 

    Sistema completo per impermeabilizzare in spinta negativa superfici con perdite attive grazie a Koster KD System.
    Koster KD 1 Base prima mano

    Koster KD 1 Base

    Miscelare con acqua una quantità di Koster KD 1 Base che possa essere applicata entro 10 minuti, formando una pasta viscosa e spalmabile.

    Koster KD 2 Blitz spolvero

    Koster KD 2 Blitz

    Spolverare immediatamente la polvere Koster KD 2 Blitz nella boiacca fresca fino a quando la superficie diventa asciutta.

    Koster KD 3 Sealer applicazione

    Koster KD 3 Sealer

    Senza attendere, applicare con un pennello pulito il liquido Koster KD 3 Sealer.

    Koster KD 1 Base seconda e terza mano

    Koster KD 1 Base (mani finali)

    Subito dopo e ancora dopo circa 30 minuti, applicare le 2 mani finali di Koster KD 1 Base. Lo spessore massimo totale deve essere inferiore ai 4mm.

    Nota: Il tipo di intervento e i passaggi richiesti sono da valutare correttamente in base alle condizioni del supporto.